La Primavera di Soleschiano. Nasce il primo Borgo Veg d’Italia

Oggi vi voglio parlare di un Evento!

Sì, di un evento! Niente autoproduzione, orto, cucina o consigli su come ridurre la plastica e altri rifiuti.

Oggi ci concentriamo sulla Comunità.

Comunità intesa come unione di persone, come uno spazio che ci permette di crescere e che dobbiamo far crescere con dedizione.  

Per rendere possibile, reale e tangibile un vero cambiamento, locale o mondiale, c’è bisogno di aggregazione e di Comunità.

Se le persone non si incontrato, non condividono le proprie idee e il proprio obiettivo, un pensiero rimane vago e indefinito, ma se ci si incontra, dal pensiero nasce un’idea, dall’idea nasce un progetto, dal progetto uno stile di vita e dall’individualità dello stile di vita nasce la Comunità.

RAVE East Village Artist Residency

La Comunità che ha creato questo evento è vastissima e coinvolge associazioni, enti pubblici, fondazioni e istituti universitari.

Una comunità che con il supporto di tutti ha realizzato il progetto RAVE East Village Artist Residency che ha poi organizzato questo splendido evento: la nascita del primo Borgo Veg.

LA PRIMAVERA DI SOLESCHIANO. NASCE IL PRIMO BORGO VEG D’ITALIA

Si terrà il 22 Aprile e tutta la giornata sarà focalizzata sull’inaugurazione della nascita del primo borgo Veg d’Italia.

Avrà luogo a Soleschiano di Manzano (UD) dalle ore 10.30.

L’evento verrà ospitato nel cuore del borgo Medievale di Soleschiano e avrà inizio nell’Agriturismo Al Rôl dei Conti di Maniago – da Anna.

LOCATION E AMBIENTAZIONE

L’atmosfera sarà intrisa di natura, relax, cordialità, giovialità e la giusta leggerezza d’animo, insomma tutti gli ingredienti necessari per trascorrere una giornata indimenticabile.

Vi sentirete accompagnati in un altro mondo, come in un viaggio nel tempo, tra i muri fatti di pietre e sassi di fiume, i tavoli in legno massello, i prati verdi, i fiori e gli alberi che circondano e racchiudono questo territorio. Un luogo fuori dal tempo ma certamente non fuori dal mondo!

Il calendario è fittissimo di attività, conferenze e laboratori, tutto all’insegna del Veg e del rispetto per l’ambiente.

Saranno inoltre allestiti spazi Relax, con reti di per giocare a pallavolo e promuovere la coesione tra i partecipanti.

Oltretutto, per animare la giornata sarà presente il gruppo Folk Psichedelico de I Salici. La loro musica è ispirata agli elementi naturali e vi stupiranno con un repertorio che spazia da ballate acustiche a blues ritmati, passando per cavalcate Rock e sperimentazioni Jazz.

Insomma, è chiaro che questo sia un evento imperdibile per chi è nelle vicinanze ma anche per chi è lontano e voglia fare una gita fuori.

PROGRAMMA

Eccovi il programma completo e il link dell’evento per tutte le info dettagliate

Sono numerosissime le Associazioni che parteciperanno attivamente a questo evento (Sea Shepherd Fvg, Fridays For Future Udine, Animalisti Italiani sede di Udine, Hemp Revolution, I-Care Onlus, Associazione Amici di Poldo, Zero Waste FVG)  intervenendo durante le conferenze o presidiando con banchetti e tavoli informativi.

Tra queste associazioni c’è anche Zero Waste FVG, stay tuned perchè di loro ne sentiremo ancora parlare.

Che dire? Partecipate numerosissimi a questo evento. Visitate le pagine delle associazioni e iniziate a immergervi in quella che è la comunità e la realtà dello Zero Waste.

Un abbraccio biodegradabile a tutti, ci vediamo in giro.

Lascia un commento

Chiudi il menu